Come Realizzare la Carta Regalo Astratta per i tuoi regali di Natale

Guida pratica e divertente per creare una creativa Carta da Regali da “espressionisti astratti”

L’articolo di oggi è una risposta a tutte le interazioni ricevute nel nostro articolo su su Jackson Pollock, che siamo felici di dire ha scatenato in voi molte ma molte reazioni.

Chi per curiosità, chi per imparare qualcosa di nuovo non avendo mai sentito questo nome, chi perché lo ama alla follia, chi per esprimere il proprio dissenso su un tipo di arte, quella astratta, che proprio non convince gli affezionati del figurativo, del realismo, del pensiero che “Chi non sa dipingere bene in modo realistico non è un artista”. 

Abbandonando ogni ascia di guerra e rientrando in un perfetto mood natalizio, proponiamo un’idea dalla duplice funzione: quella di “riciclare” e ridare vita a una materiale da buttare e quella di esercitare un po’ la propria mano al gesto pittorico. 

L’astratto è roba che potrebbero fare tutti? BEEEENE! Fatelo!

Action Painting – Storia e Sviluppo

La tecnica che useremo oggi è chiamata Action Painting e fa proprio parte di questa categoria più grande di arte che è denominata ESPRESSIONISMO ASTRATTO, un movimento artistico americano* di cui uno dei primi e maggiori esponenti è stato appunto Jackson Pollock. *(il primo vero movimento artistico nato in America successivo alla seconda guerra mondiale).

Il movimento prende il suo nome dalla combinazione dell’intensità emotiva e autoespressiva degli espressionisti tedeschi come ad esempio Kirckner e Nolde con l’estetica anti-figurativa delle scuole di astrazione europee come il Futurismo, il Bauhaus e il Cubismo sintetico.

Questa corrente artistica prende immediatamente un’immagine di ribellione, anarchica, di aperto contrasto con il mercato delle arti.

In pratica, il termine viene applicato a tutti quegli artisti operanti a New York nell’immediato dopoguerra con differenti stili, e perfino il cui lavoro non è né particolarmente astratto né espressionista.

L’Action Painting energica di Pollock, è tecnicamente ed esteticamente molto differente dalla violenta e grottesca serie di donne di Willem de Kooning e dai luccicanti blocchi di colore delle opere di Mark Rothko, tuttavia tutti e tre vengono considerati espressionisti astratti.

L’espressionismo astratto ha delle caratteristiche comuni, ad esempio la predilezione per le ampie tele in canapa, l’enfasi per superfici particolarmente piatte, ed un approccio a tutto campo, nel quale ogni area della tela viene curata allo stesso modo. 

Ecco che anche noi utilizzeremo (in modo molto leggero e decorativo ovviamente, senza volersi attribuire quindi il titolo di “artista” per carità) questo “approccio a tutto campo” per realizzare un’interessante alternativa alle solite carte Natalizie che ormai hanno stancato un po’ tutti.

Perché è vero che ciò che conta è il contenuto ma è anche vero che l’occhio vuole la sua parte e un bel pacchetto da guardare e tenere per qualche giorno sotto l’albero è un pensiero carino per chi amate.

Materiale per Realizzare la Carta Da Regali Astratta

La nostra materia principe sarà la carta di giornale sulla quale andremo dipingere con acrilico bianco, rosso e oro.

Vanno benissimo Colori Acrilici “starter”, i plycolor o qualsiasi altra marca a basso costo.

Poi serviranno due pennelli piatti piuttosto larghi, vanno benissimo quelli del Brico Center.

Guida Passo Passo

Step 1 – Crea la Base

Per prima cosa dovremo creare una base bianca che renda la carta di giornale “illeggibile” ma non completamente coperta.

Le scritte e le texture devono intravedersi, altrimenti priviamo questa carta del suo “bello”.

Per farlo occorre agire con pennellate veloci e parallele tra loro, alcune date da sinistra a destra e altre da destra a sinistra poiché le pennellate sono sempre più intense e cariche di colore dove appoggiare il pennello e poi si scaricano.

Il colore deve essere denso e non liquido, altrimenti non sarà coprente.

Questo bianco sarà la base per entrambe le nostre due carte d’artista.

Lasciamo poi asciugare mentre prepariamo gli altri colori.

Per completare la prima carta ci serve solo l’acrilico oro da diluire con acqua in modo che diventi “gocciolabile”.

Step 2 – Goccioliamo d’oro Sopra la Carta 1

Quando la carta è asciutta possiamo iniziare a divertirci gocciolandoci sopra le gocce d’oro agitando il pennello bagnato di colore in modo più o meno energico. 

RICORDA: La carta non va mossa finché non sarà asciutta.

Potete anche eseguire qualche piccola pennellata per movimentare di più la texture.

Step 2.1 – Goccioliamo Sopra la Carta 2

Per la seconda carta decorata occorre invece l’Acrilico oro e rosso non liquido ma denso, come da tubetto o da barattolo, non serve diluirlo.

Come abbiamo fatto per stendere il bianco, allo stesso modo procederemo con larghe pennellate di rosso e di oro, alternate o sovrapposte ma stese in due sensi perpendicolari tra loro.

Step 3 – Fai Asciugare la Carta

Fate asciugare con attenzione le vostre Carte Regalo tenendole bene distese su superficie piana.

Quando le nostre carte saranno asciutte, l’acrilico avrà conferito alla carta di giornale un’ottima resistenza e saranno perfette per essere piegate attorno ai vostri pacchetti.

Come Realizzare il Pacchetto Regalo Astratto

Ora che avete la vostra Carta Regalo Astratta, non vi resta che avvolgerla attorno ai vostri regali e aggiungere qualche dettaglio.

I dettagli da aggiungere posso essere infiniti:

  • Fiocchetti regalo
  • Decorazioni aggiuntive
  • Dediche

Insomma, non sono cose che devo dirvi io..ogni artista sta come rendere ancora più unica la propria creazione 😉

Condividi il tuo Pacchetto Regalo

Sperando che questa Guida Pratica vi possa essere utile in questi ultimi giorni che precedono il Natale e l’inizio delle Feste, se la mettete in pratica poi incollate qui sotto nei commenti le foto dei vostri Pacchetti Regalo d’Artista.

PS: aggiorneremo questo articolo aggiungendo tutte le foto che ci invierete correlate dai Vostri Nomi e Dediche (se richiesto).

Augurandovi di trascorrere delle felici e spensierate Feste il mio consiglio è:

Sbizzarritevi anche con accostamenti colore meno “scontati” di questi che vi ho suggeriti e fateci vedere il risultato!

Un saluto e Buone Feste,

Chiara Silva.

Cosa Regalare ad un Artista?

Ora che hai la carta regalo, cosa ci avvolgerai? 😉

Se sei a corto di idee ecco qui 3 risorse utili:

1Leggi l’Articolo sui regali di Natale per Artisti
2Scopri le nostre Gift Card
3Regala(ti) un Corso di Disegno
PS: se vuoi veramente migliorare le tue tecniche artistiche scopri le offerte che abbiamo pensato per TE e i tuoi AMICI Artisti!
Ti dico solo che ci saranno 3 corsi con SCONTO del 50% (e oltre) ;-)

e REGALA(TI) un’esperienza da vivere tutto l’anno

PS: se vuoi veramente migliorare le tue tecniche artistiche scopri le offerte che abbiamo pensato per TE e i tuoi AMICI Artisti!
Ti dico solo che ci saranno 3 corsi con SCONTO del 50% (e oltre) ;-)

Il Coupon potrà essere usato SOLO Venerdì 29 Novembre 2019!

VIDEO LEZIONE GRATUITA
Gli indispensabili dell'Acrilico
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Chiara Silva
Diplomata all'Accademia di Brera, Artista e Docente di discipline pittoriche con oltre 10 di esperienza nella didattica artistica. Fondatrice di Cerchio di Giotto.
Leggi anche:

Rispondi

Se ti hanno detto che non sei portato per l’acrilico, si sono sbagliati.
Col nostro metodo didattico, chiunque può imparare a dipingere e te lo dimostriamo subito.

Scarica la nostra e diventa un pittore!

  • Come Realizzare la Carta Regalo Astratta per i tuoi regali di Natale
  • Come Realizzare la Carta Regalo Astratta per i tuoi regali di Natale
  • Come Realizzare la Carta Regalo Astratta per i tuoi regali di Natale
  • Come Realizzare la Carta Regalo Astratta per i tuoi regali di Natale

Nel video ti mostriamo le basi dell’acrilico. In modo facile e chiaro.

OTTIENI SUBITO LA LEZIONE GRATUITA

Gli indispensabili dell'Acrilico